Comunicato Ufficiale – Il Monte di Procida Calcio libera tutti i propri tesserati over e la guida tecnica

MONTE DI PROCIDA. In questi giorni sarebbe dovuta partire di fatto la nuova stagione calcistica 2019/2020. Iniziare la programmazione, definire tutto quello che era necessario per dar vita ad un altro anno ricco di emozioni.
Ma purtroppo ad oggi restiamo alla finestra, in quanto nonostante i grandi meriti sportivi e i tanti sacrifici fatti per poter dare lustro alla nostra squadra CITTADINA, impegnata nel MASSIMO CAMPIONATO DILETTANTISTICO REGIONALE, l’ECCELLENZA, ci ritroviamo senza dimora.
Ed il calcio senza casa non può esistere.
A tal proposito riteniamo doveroso e corretto liberare anche moralmente tutti tesserati over che fino a ieri erano parte della nostra società, ed anche la guida tecnica che era stata affidata al signor Michele Califano.
Non possiamo promettere nulla di certo al momento, non l’abbiamo mai fatto e non lo faremo di certo ora.
Siamo fortemente amareggiati anche nel vedere lo stadio “Vezzuto Marasco” in condizioni critiche, privo di manutenzione e che rischia di perdere definitivamente il fascino che lo contraddistingueva come uno degli impianti dilettantistici più belli della Campania.
Siamo un gruppo di persone che amano questo sport, ma soprattutto che rispettano tutti gli attori coinvolti nella nostra compagine. Quindi non possiamo che augurare meravigliosi scenari a tutti quelli che sono stati i nostri calciatori e allo staff tecnico che ci ha sempre supportato in tutto e per tutto.
Noi continueremo a far sì che l’ASD MONTE DI PROCIDA CALCIO continui il suo percorso sportivo e sociale, ed accettiamo di buon grado tutti i coloro che sono pronti ad attendere con noi risvolti positivi sul nostro futuro calcistico. Al tempo stesso, siamo del tutto comprensivi nei confronti di coloro che provvederanno ad avere un futuro certo altrove sin da subito.
In fede, ASD Monte di Procida Calcio


Lascia un commento