Esordienti a 11 con arbitro, pagelle Monte di Procida – Monteruscello

Che partita amici abbiamo assistito oggi allo stadio Vezzuto Marasco. Di fronte, per la 10° giornata del campionato esordienti ad 11 con arbitro, c’erano Monte di Procida Cappella e Monteruscello.  In una gara bellissima, ricca di emozioni, occasioni e gol, la spunta il Monte di procida che batte per 3 a 2 il Monteruscello e continua la sua serie di risultati utili consecutivi. Successo meritato per l’undici di Mister Savino che dopo 10 minuti di gioco va in vantaggio con Colandrea su bella azione di dorini. In precedenza era stato Borredon a sfiorare il goal a tu per tu col portiere. Il monte di procida ha continuato a lottare senza accontentarsi. Così come il Monteruscello che resta sempre una grande squadra. Ma oggi il monte di procida aveva una marcia in più e raddoppia con dorini al 35′ e fa il tris sempre col mattatore della giornata: Colandrea. Il monteruscello accorcia nel finale le distanze portando il risultato sul 3-2.

Mister Savino ha dichiarato:

E’ stata una buona partita contro un avversario che gioca e lascia giocare e quando troviamo una squadra del genere noi ne approfittiamo. Se uno non ha il possesso palla bisogna cercare di conquistarlo anche se giochiamo con una squadra offensiva(4-3-3). Proviamo sempre a giocare per riconquistare la palla e poi proporci in avanti, ma non sempre ci si riesce e non sempre facciamo le cose per bene. Anche questa sera abbiamo fatto qualche errore, come nel secondo gol. Ad ogni modo devo solo elogiare questi ragazzi per la partita di oggi, in campo avevano una voglia pazzesta di far bene ed anche il pubblico s’è divertito.

Ecco le pagelle del match.

Scotto di luzio Luca: 6
Mezzo voto in meno per l’errore sull’uscita ma nel complesso una gara tranquilla

Corvino Simone: 7
Sempre concentrato ed attendo sulla sua zona di competenza. Calcola i rischi e trova sempre la soluzione migliore in ogni occasione.

Parascandolo Luca: 7,5
Spinge con costanza ed efficacia sulla fascia ed allo stesso tempo compre su tutte le azioni offensive. Ovunque. Nel finale esce stremato.

Guardascione Gennaro: 8
Il migliore della difesa montese, costringe per larghi tratti l’avversario ad andarsene altrove a cercare spazi. Chiude con grande padronanza del campo tutte le azioni offensive.

Borrelli Giuseppe: 7
E’ chiamato in causa, soprattutto, nelle chiusure difensive. Da sicurezza a tutto il reparto.

Di Meo Giuseppe: 8
Padrone fisico e tecnico del centrocampo. Un partitone che gli serve per riprendere una dose enorme di fiducia.

Schiano Matteo: 7
Il cervello di questo monte di procida. Dopo tante partite sottotono iniziamo finalmente a vedere il suo talendo ma conoscendolo è al 60% delle sue potenzialità

Attanasio Gianni: 7,5
Generoso e presente, in ogni azione Montese. Lotta come un leone in area, serve i compagni e torna per aiutare in fase difensiva. Un solo errore quello del rigore ma in una giornata come questa passa sicuramente in secondo piano.

Dorini Francesco: 7,5
Suo l’assist per il primo gol di colandrea e suo il goal del 2-0. E’ un giocatore che può dare il salto di qualità alla formazione di Savino, se sente la fiducia necessaria e trova giornate come questa.

Borredon Mattia: 7
Sicuramente non è una delle sue migliore performance, ma in una giornata come questa si premia comunque lo spirito di squadra e di sacrificio. Al pronti via spreca un goal facile facile non da lui, leggero periodo di flessione che sicuramente supererà alla grande.

Colandrea Giovanni: 9
Energia, aggressività, precisione, freddezza e potenza. Sono le qualità che ha messo in luce oggi. Uniamo a ciò la caparbietà(soprattutto in occasione del 2° goal). E’ in forma e si vede, soprattutto lo vedono gli avversari. Aggiungiamo a questo che era l’ex del match. Giornata da incorniciare per lui.

Dal 2° Tempo

Ranucci Antonio: 6,5
Entra bene in partita chiudendo e spazzando il pallone quand’è necessario. Utile e attendo.

Montera Lorenzo: 6,5
Solo un piccolo errore di posizionamento ma tanta aggressività e voglia di fare. Bene

Esposito Simone: 7
Giova alla squadra il suo ingresso in campo. Ricopre egreggiamente la zona di campo assegnatagli. Dal il 100% alla causa e si vede. Non era in una posizione di campo facile da arginare

Scotto Michele: 6,5
Non è impegnato più di tanto tra i pali, qualche buona uscita. Attento.



Lascia un commento