Juniores, i ragazzi del tecnico Di Meo calano il tris in trasferta al Casavatore e si vola

CASAVATORE. La Juniores gialloazzurra conquista un’altra bellissima ed importantissima vittoria e vola sempre di più in campionato: i ragazzi del tecnico Francesco Di Meo vincono per 3-0 nella trasferta contro il Casavatore.

Nonostante un campo in condizioni non ottimali, i gialloazzurri mostrano tutto il loro pregio confezionando una gara perfetta. Il gol del vantaggio della Flegrea giunge al 25′ della prima frazione di gioco: dalla destra perfetta incursione di Carlo Esposito, autore di una prestazione ottimale, che giunge in area si accentra e realizza un tiro mancino a giro che batte l’estremo difensore del Casavatore che nulla può. Un gol bellissimo alla Maradona.

Il raddoppio della Flegrea giunge al 35′: dagli sviluppi di un calcio d’angolo il pallone arriva sui piedi di Yuri Duca che da fuori area diviene autore di un tiro potentissimo che condanna ancora una volta i padroni di casa e che porta i gialloazzurri sul 2-0. Il primo tempo si chiude con la Flegrea in avanti per 2-0.

 

Nella ripresa al 10′ l’arbitro concede un rigore inesistente ai padroni di casa, che viene parato dall’estremo difensore gialloazzurro Giovanni Evangelista, che salva la sua porta e il risultato del match.
Al 15′ il Casavatore resta in 10 uomini. Qualche minuto più tardi Barone sembra siglare il tris per la Flegrea, il gol sembra regolare ma l’arbitro ravvisa un fuorigioco che pare dubbio.Girandola di cambi entrano in campo per la Flegrea Scotto, Serafini e Del Grande. 
Al 35′ i gialloazzurri riescono a siglare il 3-0 definitivo: Serafini giunge in area apre per Dorini che cala il tris.

Alla fine della gara raggiante il tecnico Francesco Di Meo, dichiara: “Ottima partita da parte dei miei ragazzi, sono soddisfatto del loro operato, adesso testa alla prossima gara, quando in casa saremo impegnati contro la Virtus Social Quarto nel derby flegreo”. 



Lascia un commento