La Flegrea trionfa nel derby contro la Puteolana 1902: vittoria regalata da un gol di Lucignano

BACOLI. La Flegrea tra le mura amiche dello stadio “Tony  Chiovato” di Baia trova la sua prima vittoria stagionale  nel derby contro la Puteolana 1902: i 3 punti vengono regalati ai gialloazzurri dal gol di Gennaro Lucignano, subentrato all’83’, e che al 95′ riesce a trovare il guizzo vincente che regala la grande gioia ai suoi. Buona prestazione dei padroni di casa che hanno dominato per tutto il match. Vittoria del gruppo che fa morale e classifica e che avvia un nuovo campionato per i gialloazzurri.
IL PRIMO TEMPO. La gara si apre con Pastore che al  6′ cerca la giocata vincente ma la palla va di poco alta. Il match scorre e al 17′ super occasione gol ancora per la Flegrea: Moccia arpiona un pallone interessante, prosegue al piccolo trotto e  lo porta in area, apre per  Grimaldi che calcia alto. Sullo scadere della prima frazione di gioco,  al 37,’ è ancora Moccia che apre stavolta per Di Maio che calcia troppo alto. L’Half time al “Chiovato dice  0-0.
IL SECONDO TEMPO. Nella seconda frazione di gioco,  la Flegrea vuole realizzare il gol del vantaggio e al 60′ vi è l’occasione: punizione conquistata dal lato destro, dai 25 metri circa, sulla battuta va capitan Costagliola, arpiona Grimaldi ma il tiro è troppo debole. Al 77′ traversa clamorosa di Amabile, subentrato poco prima, che dai 30 metri, prova l’eurogol ma colpisce il legno. All’83 la Puteolana si fa pericolosa con un tiro di Sburlino e il pallone va alto. La gara scorre e la Flegrea vuole vincere la partita: all’83’ Lucignano, ritornato dal prestito, viene schierato in campo al posto di Pastore. Al 90′ la Puteolana resta in 10 uomini per espulsione di Terracciano per doppio giallo. In pieno recupero, la Flegrea, conquista un pallone insidioso con Lucignano che preciso come un cecchino realizza il gol dell’1-0, la squadra gialloazzurra scoppia in una gioia immensa che riempie lo stadio “Tony Chiovato” e contagia tutti. Dopo pochi secondi il signor Gianpasquale Tedesco della sezione di Battiaglia porta il fischietto alle labbra e pone la parola fine al derby flegreo. Plauso ai gialloazzurri che lottato con tutto il loro cuore e la loro anima per questa gara.

Dott.ssa Paola Mauro Ufficio Stampa e Comunicazione 

Tabellino Flegrea Vs Puteolana 1902 1-0

Flegrea : Guadagno, Iannuzzi, Trotta, Costagliola K, Punziano, Pirozzi VK(87′ Cinque), Di Maio, Di Napoli(68′ Amabile), Pastore (83′ Lucignano), Moccia(68′ Massaro), Grimaldi. A disposizione : Gravagnone, Duca, Colandrea, Di Meo, Salierno. Allenatore: Michele Califano.
Puteolana 1902: Salinieri, Canzano, Bianco, Serrano(73′ Vitagliano), Liccardi VK, Terracciano K, De Masi(75′ Catalano), Gargiulo, Rubino, Vincenzi (73′ Sburlino), Castagna. A disposizione: Marino, Spavone, Casolare, Illiano. Allenatore : Pierfrancesco Ulivi.
Marcatore: 95′ Lucignano.
Ammoniti: Bianco, Terracciano, Di Napoli , Trotta.
Espulso: Terracciano
Angoli Flegrea: 7.
Angoli Puteolana 1902 : 6.
Arbitro: Gianpasquale Tedesco di Battipaglia
Assistenti: Barbaria di Nocera Inferiore e Columbo di Ercolano.
Note: spettatori 300 circa.


Lascia un commento