Monte di Procida, vittoria tennistica contro il Pimonte

MONTE DI PROCIDA. Vittoria tennistica per il Monte di Procida che batte con un roboante 7-0, il Pimonte: i gialloblù continuano il loro trend positivo portandosi a 34 punti in classifica. Una gara a senso unico dominata da ragazzi di Mazziotti per tutti i 90’.

Passando al match i montesi vanno in vantaggio al 1’: calcio d’angolo battuto da capitan Di Matteo, svetta di testa deciso Gennaro Pirozzi che viola la porta difesa da Balzano ed 1-0.
Al 12’Amerigo Romano arpiona un pallone interessante apre per Palma che viene murato dalla difesa ospite, ma il raddoppio è nell’aria: un minuto più tardi, al 13’, Pirozzi apre per Franco Palma che conclude a rete.  Ma il Monte di Procida è un rullo compressore e al 18’ il tris viene calato da Gennaro Lucignano.
I gialloblù continuano a svolgere la propria gara a ritmi alti, dominando in ogni settore, e al 29’ Gianni Attanasio conquista un pallone interessante, apre per Palma, che realizza il poker. Al 33’ Gianfranco Scarparo salva la propria porta, con un intervento previdenziale. Sullo scadere della prima frazione di gioco, Amerigo Romano tenta l’eurogol da fuori area, e il pallone va di poco fuori. Il primo tempo si chiude sul 4-0.

Nella ripresa proprio al 1’ giunge la manita del Monte di Procida: dagli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da capitan Marco Di Matteo, si avventa Palma che realizza il 5-0, e la tripletta della giornata.
Gli ospiti si fanno vivi timidamente con Bandaogo, che calcia dai 30 metri circa, e para pronto Emanuele Casolare.
I padroni di casa al 16’ divengono pericolosi con Costagliola che cerca la giocata vincente dalla distanza, costringendo l’estremo difensore ospite parare in due tempi. La gara scorre con il Monte di Procida sempre in avanti e al 21’ capitan Di Matteo arpiona un pallone interessante, dribbla tutti gli avversari e conclude a rete, apponendo anche la sua firma a questa gara, e 6-0. Proprio al 45’ giunge il primo gol stagionale di Peppe Costagliola, che pone la parola fine alla gara, siglando il 7-0.

Dott.ssa Paola Mauro Ufficio Stampa e Comunicazione A.S.D. Monte di Procida Calcio

TABELLINO A.S.D. MONTE DI PROCIDA CALCIO VS PIMIONTE 7-0

A.S.D. MONTE DI PROCIDA CALCIO: Casolare, Esperimento (6’st Petruccio), Scarparo (6’st Barretta), Costagliola, Punziano, Pirozzi, Attanasio (11’st De Simone), Romano (1’st Valoroso), Lucignano, Di Matteo K, Palma VK (22’st Esposito). A disposizione: Carezza, Petrone, Allenatore: Marco Mazziotti.

PIMONTE 1970: Balzano, D’Amaro (11’st Durazzo), Saldamarco(29’ pt Sylla), Perrino (11’st Graco), Piscopo, Granata, Bandaogo, Miele (1’st Cozzolino), Matrecano, Coppola, Donnarumma (11’st Grosso). A disposizione: Barretta. Allenatore: Giovanni Durazzo.

MARCATORI: 1’pt Pirozzi, 13’pt, 29’pt, 1’st Palma, 18’pt Lucignano, 21’st Di Matteo, 45’st Costagliola

CALCI D’ANGOLO A.S.D. MONTE DI PROCIDA CALCIO: 3

CALCI D’ANGOLO PIMONTE 1970: 1

SPETTATORI: 300 CIRCA

ARBITRO: Roberto Russo (Salerno)

ASSISTENTE N.1: Dario Maione (Nola)

ASSISTENTE N.2: Giacinto Facco (Frattamaggiore)



Lascia un commento